Il “Nucleo Indagini private –Informark”, attraverso il proprio team di detective ed i propri corrispondenti in Italia e all’Estero, è specializzata nelle indagini matrimoniali e nella ricerca di prove video-fotografiche per l’accertamento dei comportamenti che possono giustificare l’addebito della separazione in sede giudiziale ai sensi degli articoli 143 e 151 del codice civile.

Atri motivi che, oltre all’evidente infedeltà coniugale possono essere causa di addebito sono:

  • Adulterio apparente o tentativo di tradimento
  • Relazioni virtuali (ad esempio attraverso messaggi,  chat, mail, telefonate, Facebook, social network, ecc)
  • Violazione dell’obbligo di contribuzione ai bisogni della famiglia
  • Maltrattamenti al coniuge o ai figli
  • Violazione dell’obbligo di mantenimento/assistenza materiale e morale dei figli
  • Violazione del dovere di rispetto reciproco (anche mediante violenze fisiche, psicologiche ed offese all’onore e alla dignità del coniuge)
  • Abbandono senza motivo della casa coniugale
  • Mobbing familiare (comportamento denigratorio e ingiurioso in pubblico nei confronti del coniuge)
  • Abuso di alcolici
  • Gioco d’azzardo

Il giudice può addebitare al coniuge inadempiente il costo sostenuto per le investigazioni private se, attraverso il rapporto investigativo consegnato dall’investigatore privato,  viene provato il comportamento contrario agli obblighi coniugali sul quale si fonda la domanda di addebito della separazione.