Il “Nucleo Indagini private –Informark”, attraverso il proprio team di investigatori privati e consulenti in materie giuridiche, svolge indagini personali e familiari per l’accertamento delle reali condizioni reddituali ed economico-patrimoniali  del coniuge, sia per il calcolo dell’importo dell’assegno di mantenimento, sia nella fase di revisione dello stesso.

Al momento della separazione il giudice, dopo che ha accertato a quale coniuge deve essere addebitata la separazione, stabilisce (anche sulla base delle risultanze investigative private) l’importo dell’assegno di mantenimento a favore del coniuge più debole.

Nel corso del tempo può essere richiesta  al giudice la rivalutazione o la  revisione dell’importo dell’assegno di mantenimento se cambiano le condizioni reddituali, o di convivenza more uxorio di uno dei due coniugi o dei rispettivi figli.

Ecco le indagini che l’Agenzia Investigativa Informark di Firenze, attraverso il proprio nucleo di investigatori privati,  può effettuare, per il  calcolo o la revisione dell’assegno di mantenimento, attraverso la ricerca di prove documentali, prove video, prove fotografiche e attraverso la ricerca e l’intervista di testimoni o persone informate:

  • Accertamento attività lavorative  redditi  non dichiarati percepiti in “ nero” dall’ ex coniuge
  • Indagini per comprovare la convivenza more uxorio dell’ex coniuge attraverso servizi di osservazione, foto e video riprese  .
  • Indagini per accertamento tenore di vita, condizioni finanziarie e patrimoniali ex coniuge
  • Individuazione ed identificazione del convivente e della sua capacità reddituale e patrimoniale,
  • Accertamento attività lavorativa figli maggiorenni non conviventi
  • Accertamento disparità di reddito ed indicatori del tenore di vita